You are here
Home > Fai Da Te > Arredare con i pallet: idee creative low cost

Arredare con i pallet: idee creative low cost

Pallet per arredare

Un modo originale per ottenere un arredamento moderno e funzionale, ma anche low cost

Il pallet, traducibile in italiano come “paletta di carico”, è quella pedana che usano nei magazzini, nei supermercati e, in generale, dove si spostano grandi quantità di merci. Solitamente è di legno, ma può essere anche in plastica o ferro. La sua forma è studiata per essere usata con gli elevatori, ma attrae per la sua particolarità e diventa un simpatico oggetto d’arredo.

Vediamo insieme come utilizzare i pallet per dare un tocco di originalità ai propri ambienti, in modo economico e magari anche divertendosi.

Pallet in salotto

I pallet sono robusti e stabili. Queste loro caratteristiche li rendono adatti ad essere utilizzati sia come appoggio per oggetti, sia come poltrone e sedute. I pallet in legno possono essere lasciati al naturale, oppure verniciati nel colore che più si addice al resto dell’arredamento.

Via libera alla fantasia, quindi, e con colori e pennelli si dipingono facilmente, prima di essere usati come suggerisce la fantasia o ispira l’ambiente. Se ne possono sovrapporre più d’uno, per avere una seduta più alta, e poi basteranno un materasso con una fodera colorata e tanti cuscini per avere un angolo di relax che non avrà nulla da invidiare al più sontuoso divano. E’ sufficiente affiancare più pallet per avere la lunghezza desiderata, quindi è fattibile anche il divano su misura.

Stanchi del solito albero natalizio? Con pallet e fantasia basterà riportare la figura dell’albero sulla sagoma in verticale, appendervi le decorazioni preferite e la festa sarà più originale.

Fantasia coi pallet in cucina

La forma e il materiale del pallet lo rendono estremamente versatile. Lasciando libera l’immaginazione di fronte ad un bel pallet verranno in mente tanti utilizzi diversi. Tra i pregi, la possibilità di adeguarlo a diverse misure o di ridurlo, se lo spazio è poco.

Come si può utilizzarlo in cucina? In tantissimi modi diversi e, una volta cominciato, sembrerà che con un pallet si possa fare di tutto: la mensola per le bottiglie di buon vino, il portabarattoli, la panca, lo sgabello per la tv. Un pallet, o una parte di esso, può diventare la bacheca di casa, per messaggi e per appendere le chiavi.
Dipinto in stile shabby chic diventa un’ottima base su cui sistemare le tazzine più belle.

Pallet verdi sul balcone

Un’idea che trova sempre più simpatizzanti ed è sempre più di moda è quella di coltivare in verticale. Il pallet si presta benissimo per creare pareti verdi che, oltre che belle, sono anche utili. Sistemato in verticale vicino al muro del balcone, del terrazzo o anche in giardino, aiutandosi con una rete o un telo, si riempie di terriccio e si scelgono poi le piante da far crescere. Ci si può coltivare di tutto, dalle erbe aromatiche, alle piante da fiori. Un effetto molto coreografico lo si ottiene impiantando piante ricadenti, come alcuni gerani, surfinie o edera.

E perché non utilizzarlo come scaffale in garage, per infilarvi tutti gli attrezzi del giardinaggio o del fai da te? Le alternanze di pieni e vuoti, la versatilità del legno, l’economicità del pallet, spesso accantonato dai negozianti perché non più utilizzato, ne fanno un oggetto su cui riflettere. Ci si può divertire creando oggetti utili, ma anche arredi simpatici, d’effetto e quasi certamente capaci di suscitare l’ammirazione e magari un po’ d’invidia, da parte degli amici.

Lascia un commento

*

Top