You are here
Home > Uncategorized > L’aperitivo perfetto in giardino: tutto quello che c’è da sapere

L’aperitivo perfetto in giardino: tutto quello che c’è da sapere

Piatto - aperitivo

Non c’è niente di meglio di un bell’aperitivo in compagnia nel proprio giardino. Di sera, o di giorno, d’estate, o d’inverno, la possibilità di poter sfruttare uno spazio esterno, magari con verde annesso, non è assolutamente da sottovalutare. Va detto, però, che per far sì che tutti gli ospiti abbiano ciò che desiderano a loro disposizione e si possano rilassare adeguatamente, bisogna tener conto di alcune cose. Ci sono dei piccoli segreti o comunque delle cose fondamentali da tenere in considerazione per organizzare l’aperitivo perfetto in giardino. Vediamo quali.

Organizza al meglio gli spazi

È fondamentale che prima di procedere con l’acquisto di sedie o complementi d’arredo in generale, teniamo bene in considerazione lo spazio che abbiamo a disposizione. Se necessario, muniamoci di una rollina metrica e prendiamo adeguatamente le misure di tutta l’area. Solo a quel punto possiamo sapere come disporre al meglio tutte le varie sedie e poltrone, e così via. L’importante è ottimizzare gli spazi che abbiamo a disposizione, per rendere il soggiorno nel giardino piacevole e confortevole.

A questo proposito, ricorda sempre che è fondamentale poter fruire del giardino sia d’inverno che d’estate. Per questo motivo, prevedi sempre che tutte le sedie e le poltrone varie possano essere coperte: in questo modo renderai la zona protetta dal sole e eventualmente da intemperie. Possono sicuramente risultare utili dei pergolati in alluminio chiusi, i quali consentono di ricreare una vera e propria saletta all’aperto, con tutte le comodità del caso.

Sedie e tavoli

Va da sé che è impensabile immaginare un aperitivo in giardino senza tavoli e sedie. Questi devono essere scelti in base allo stile e allo spazio a disposizione. Puoi optare per un tot numero di sedie e alcuni sgabelli, o magari delle sedie pieghevoli se non hai molto spazio a disposizioni. Ci sono una marea di soluzioni salvaspazio da poter sfruttare.

Per sedie, si intendono comunque sia in generale le sedute: ecco che puoi pensare di organizzare un’area per l’aperitivo con dei divani o delle poltrone da esterni, delle amache per rilassarsi e così via. Non dimenticare, però, i tavolini, altrimenti gli invitati non sapranno dove poggiare le loro bevande e i piattini. Puoi comunque scegliere dei tavolini e delle sedie semplici, informali, ma comunque di impatto visivo. Per l’esterno si possono scegliere tavoli in plastica, in metallo o in legno.

Area food

Indispensabile dividere, poi, l’area food da quella in cui ci si può divertire con altre attività. Il consiglio è sempre quello di posizionare tutte le sedie e le poltrone lontano da eventuali forni o barbecue, altrimenti si rischia di affumicare tutti gli invitati. Prevedi delle tavolate, magari a buffet, in maniera tale da rendere tutto più facilmente fruibile.

Illuminazione

È importantissimo, inoltre, prevedere la giusta illuminazione. Specialmente sotto i pergolati, puoi pensare di istallare delle lampade che consentano di passare del tempo a rilassarsi con delle luci soffuse, che riescano a donare la giusta atmosfera alla serata. Le opzioni, anche in tal senso, sono varie: dai lampadari alle candele.

Top